Festival del calcio femminile | “CALCIO ZAJEDNO”

Giocare a calcio insieme e abbattere i pregiudizi: dal 13 al 15 luglio 2018 squadre di ragazze provenienti da Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Serbia si incontreranno a Vienna con squadre di calcio locali.

L’iniziativa “fairplay” organizzerà il “Girls Football Festival – Football Zajedno” che sarà più di un normale torneo. Le ragazze e le loro squadre saranno tre giorni a Vienna per sessioni di allenamento congiunte, visioni pubbliche delle partite della Coppa del Mondo FIFA 2018 in Russia, una collaborazione con i club locali e, naturalmente, il torneo.

Lo scambio interculturale sarà garantito da un programma educativo e culturale che include argomenti di sessismo, nazionalismo, rispetto, equità e responsabilizzazione delle ragazze. Il calcio non è solo un luogo per conoscere altri giocatori e squadre, nel calcio lo scambio interculturale di giovani e l’abbattimento di pregiudizi è facilmente realizzabile. È anche un luogo di empowerment di cui le ragazze e le giovani donne stanno prendendo possesso sempre di più. Il loro impegno sarà promosso con questo festival di calcio per squadre di ragazze a Vienna.

Nell’ambito del progetto “Football Zajedno”, il Girls Football Festival riunirà squadre di Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Serbia con calciatrici e con l’ex-comunità jugoslava di Vienna. Il festival durerà tre giorni e comprenderà un torneo internazionale femminile di calcio e un programma interculturale.

“Football Zajedno – Promuovere l’uguaglianza e la non discriminazione attraverso il calcio” è un progetto congiunto coordinato dall’iniziativa fairplay con il Balkan Alpe Adria Project (BAAP) in collaborazione con le federazioni calcistiche di Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Serbia. Calcio Zajedno è finanziato attraverso il programma UEFA HatTrick.
Please follow and like us: